Concetta Antonelli: Alabrador non un titolo onorifico spagnolo, come



Alabrador non un titolo onorifico spagnolo, come verrebbe di pensare...
Alabrador , invece, il nome da pedigree che abbiamo attribuito a Tobia, il nostro cane, figlio di un'alana e di un Labrador: mantello nero di raso lucido, focato in bianco sul petto e sulla punta della coda e delle zampe... infatti da piccolo, quando ancora potevo portarlo io a spasso, una vecchietta lo guard sorridendo e disse: - T's mise le guandini!...
Tobia ha uno sguardo dolce e un po' malinconico, che ingannerebbe chiunque, praticamente uno lo guarda e pensa: - Che bel cane, serio, fa anche un po' paura...
Se poi abbaia... ho la fortuna di avere dei vicini molto gentili &pazienti, lui, in compenso, fa la guardia, gratuita e assolutamente non richiesta, per tutto l'isolato... C' un antennista sul tetto del palazzo di fronte? Grande abbaiata, pericolo: :: pericolo! Venite A vedere! E finch uno non va l e gli dice - Ho visto, ho visto, stai tranquillo! - la cosa non smette, ogni tanto ci ripensa e torna sul terrazzo per un altro round, specialmente se l'antennista cambia antenna o posizione... per lui gli antennisti dovrebbero stare fermi aggrappati a qualche parabola e, soprattutto, non chiamarsi ...[segue »]


Concetta Antonelli

Pi citazioni Concetta Antonelli

frasi di Concetta Antonelli
frasi di Concetta Antonelli