Laura Di Nella: L'Amore Vero, un fiore di rara bellezza, nasce in



L'Amore Vero, un fiore di rara bellezza, nasce in terreni, a volte insoliti, e nel suo divenire senza tempo si rinnova abbigliandosi di luci, forme, colori nel suo viaggio con/o verso l'alterità.
La sua peculiare caratteristica è che "riconosce solo se stesso" e non ha pace. La sua ricerca lo conduce in tanti luoghi dove, talvolta, inebriato da ritmi frenetici, si perde e oblia se stesso.
Luci, forme e colori diventano un solo volto quello... del piacere fugace ed immediato che non lascia traccia di sé oppure quello... di un amore scandito dalla monotonia di una routine dove perisce la sua essenza.
Ogni individuo può ingannare gli altri ma non se stesso.
Il mio pensiero mi condusse in quell'angolo della mia città dove, seduta su una panchina ipnotizzata dal calpestio frettoloso, frenetico dei passanti, ricordai gli ultimi anni trascorsi con lui frettolosi, frenetici come quei passanti. Che pena! Intanto, paralizzata dal vuoto percepito, i pullman per tornare a casa mi passarono davanti uno dopo l'altro: pensai a ciò a cui avevo rinunciato e a quello che sarebbe stato il mio futuro. Un brivido attraversò la mia schiena e mi scosse da quel torpore.
Da lontano vidi l'ultimo pullman della sera ...[segue »]


Laura Di Nella

Più citazioni Laura Di Nella