Concetta Antonelli: Donna, rosa screziata profumo d'antico nell'incede



Donna, rosa screziata
profumo d'antico
nell'incedere danzante alla fontana
cercine in testa e aria da regina
vesti nere del Sud
e sapore di pianti solo
tra i muri di casa
O camice azzurro d'operaia
odore di grasso in macchinari
mani ruvide
e, alla domenica, voglia di ballare
e far l'amore
Donna, tra figli, tenero bocciolo
latte di miele e sangue
braccia aperte
per tutta la vita
Donna avvilita, stanca, violata
in nome d'un padrone antico
Fulgida femminilitÓ
radiosa
emana la figura della tua compagna
uomo.


Concetta Antonelli

Pi¨ citazioni Concetta Antonelli

frasi di Concetta Antonelli
frasi di Concetta Antonelli