Monica Cannatella : Lei non la sentiva la solitudine. Cucinava canticc



Lei non la sentiva la solitudine. Cucinava canticchiando, leggeva un buon libro e qualche volta accarezzava il suo gatto seduta sulla cima di un tetto. A volte, la sera, le sembrava che tornasse ad assalirla. Ma niente che un buon bicchiere di birra non potesse cancellare. E se ne andava a dormire, tra lenzuola troppo fredde, che non facevano che ricordarle quanto avesse continuato a mentire a se stessa una volta di più.

Monica Cannatella

Tags

Correlati

Pi citazioni Monica Cannatella


frasi di  Monica Cannatella
frasi di  Monica Cannatella