Rosarita De Martino: Sola, da anonime lontananze, arrivo. E giÓ Rosaria



Sola,
da anonime lontananze,
arrivo.
E giÓ Rosaria
mi regala
tavola imbandita.
In spazio di libertÓ
con sua chitarra amica
Livio accarezza
note di preghiera,
mentre risa di bimbe
cantano speranza.
Trepida bevo
acqua di pace,
mastico pane di gioia.
Oggi,
risplende
nell'albero di mia vita
la nuova perla
di amicizia sacra.


Rosarita De Martino

Pi¨ citazioni Rosarita De Martino