Sandor Marai: Ho trentaquattro facce. Oppure trentasei? Chi mi c


frasi di Sandor Marai


Ho trentaquattro facce. Oppure trentasei?
Chi mi conosce?
Scompaio come l'anima invisibile, sguscio tra le mani.
Il mio mondo è l'immortalità, perché sguscerò via anche dalle mani della morte.
Essa non conosce il mio volto.
Non riuscirebbe a vedere quello vero neanche se mi sorprendesse a casa da solo.


Sandor Marai

Correlati

Più citazioni Sandor Marai

frasi di Sandor Marai
frasi di Sándor Márai frasi di Sandor Marai