Mirco Cherubini: In fondo alla strada, l'uomo cammina lento, come s



In fondo alla strada, l'uomo cammina lento, come se tutta la stanchezza del mondo fosse ricaduta sulle sue spalle. La testa č bassa, lo sguardo assente, si accende una sigaretta dopo l'altra, aspira il fumo con lunghe boccate e, mentre continua nel suo incedere a volte incerto, inizia a piangere, cercando di soffocare le lacrime.
Non sā dove sta andando, forse lontano da questo pazzo mondo, dalla stupiditā dei suoi simili, da questa vita che come una puttana ti concede attimi futili in cambio di qualcosa...


Mirco Cherubini

Pių citazioni Mirco Cherubini