Ovidio (Publio Ovidio Nasone): Nitimur in vetitum semper cupimusque negatum. Prop



Nitimur in vetitum semper cupimusque negatum.
Propendiamo sempre per ci che vietato e desideriamo ci che ci negato.


Ovidio (Publio Ovidio Nasone)

Tags

Correlati

Pi citazioni Ovidio (Publio Ovidio Nasone)