Cristina Tarabella: Un odio strisciante si insinua e mi prende. Mi avv



Un odio strisciante si insinua e mi prende.
Mi avvolgono le spire funeste di un pensiero cattivo.
Mi trovo a vagare fra meandri di mente, sconosciuti e osceni; pieni di sangue, furia, rabbia, morte... Strana sensazione, non si ribella la mente involta al suo interno nel contemplare immagini di distruzione...
Anzi, essa esulta e si erge più alta, più forte...
Quest'odio la nutre!
Mi domando dove mi stia portando lo strisciare maligno di questo sentimento...
E scopro ad un tratto che i miei denti digrignano di schiumosa furia...
Inizio a sentire che sale; mi sale dentro l'odio viscereo e inconfessabile; per tutti; per tutto. Non posso più fermarlo; ha allagato tutto il mio essere.


Cristina Tarabella

Più citazioni Cristina Tarabella

frasi di Cristina Tarabella