Erika Moon: È sera e nel cielo c'è una scia arancione. Bella.



È Sera e nel cielo c'è una scia arancione. Bella. C'è una atmosfera tranquilla e anche se non te lo meriti parlerò di te. È questo lo sfondo che ho scelto per te e devi esserne fiero. Io non vorrei dirti nulla, nessuna parola è degna del male che le tue parole hanno fatto a me, ma so che non ti dimenticherò mai. Sai, tu non sai dare importanza a nulla. Mi dispiace e capirai, in futuro, quando il mondo ti crollerà addosso per davvero, quando non ci sarà più nessuno, quando avrai bisogno tu. Ma non sei sbagliato, mi hai insegnato tante cose con le tue idee, così diverse dalle mie. Non ti ho conosciuto mai, per fortuna, perché se ti avessi conosciuto ti avrei odiato o forse avrei cercato di farti amare le miei idee. Le avresti accarezzate con le tue mani sottili, bruttine e sottili; non le avresti accettate mai e per questo tu avresti odiato me. Mi hai fatto male, e il male che tu mi hai fatto profuma di menta: forte, tanto forse come il "boom" che mi sono sentita dentro io. Ma tu non mi conosci, tu non puoi sapere, hai parlato senza intenzione ...[segue »]

Erika Moon

Più citazioni Erika Moon

frasi di Erika Moon
frasi di Erika Moon