Rainer Maria Rilke: Vien da lungi la Sera, camminando per la pineta ta



Vien da lungi la Sera, camminando
per la pineta tacita, di neve.
Poi, contro tutte le finestre preme
le sue gelide guance; e, zitta, origlia.
Si fa silenzio, allora, in ogni casa.
Siedono i vecchi, meditando. I bimbi
non si attentano ancora ai loro giuochi.
Cade di mano alle fantesche il fuso.

La Sera ascolta, trepida, pei vetri;
tutti - all'interno - ascoltano la Sera.


Rainer Maria Rilke

Pi citazioni Rainer Maria Rilke

frasi di Rainer Maria Rilke
frasi di Rainer Maria Rilke frasi di Rainer Maria Rilke