Hermann Hesse: Un walzer di chopin riempie la sala una danza selv



Un walzer di chopin riempie la sala
una danza selvaggia e scatenata.
Alla fine pallido chiarore,
il pianoforte adorna un'appassita ghirlanda.

Il piano tu, il violino io,
cos suoniamo e non smettiamo
e attendiamo inquieti, tu e io,
chi per primo spezza la magia.

Chi per primo interrompe il ritmo
e scosta da s le candele,
e chi per primo pone la domanda,
a cui non vi risposta.


Hermann Hesse

Pi citazioni Hermann Hesse