Marcello Scuderi: Quando in quel giorno vidi il tuo viso, visione di



Quando in quel giorno vidi il tuo viso,
visione di un angelo,
capii che eri la più vicina alla perfezione,
la più bella tra le belle,
la più risplendente tra le stelle,
con gli occhi color del mare,
il sorriso che non si può non amare,
con l'allegria sempre al tuo fianco,
anche se problemi ti affliggono
non ti abbandoni al pianto.
Vedendoti capii che eri bellissima.
Troppo per me,
che resto ad ammirarti nell'ombra,
nel buio di un rimpianto,
e non posso far altro
che pensarti e bisbigliare durante il sonno:
sei bellissima.


Marcello Scuderi

Più citazioni Marcello Scuderi

frasi di Marcello Scuderi
frasi di Marcello Scuderi