Ludovico Ariosto: La verginella è simile alla rosa, ch'in bel giardi


frasi di Ludovico Ariosto


La verginella è simile alla rosa,
ch'in bel giardin su la nativa spina
mentre sola e sicura si riposa,
né gregge né pastor se le avvicina;
l'aura soave e l'alba rugiadosa,
l'acqua, la terra al suo favor s'inchina:
gioveni vaghi e donne inamorate
amano averne e seni e tempie ornate.


Ludovico Ariosto

Più citazioni Ludovico Ariosto

frasi di Ludovico Ariosto
frasi di Ludovico Ariosto frasi di Ludovico Ariosto