Silvana Stremiz: Lacrime di sangue pace tormentata Inquieti ricordi



Lacrime di sangue
pace tormentata

Inquieti ricordi
trafiggono il cuore
come lame sottili.

Spengono le stelle
nell'universo dell'innocenza

Non più tramonti innocenti
accompagneranno i tuoi passi

Il passato riemerge
come un'ombra, t'accompagna.

Porta l'inverno
nel cuore caldo

Piangi bimba,
per ogni violenza.

Piangi per ogni vergogna.
Piangi per ogni carezza.

Le lacrime di vergogna
troveranno pace nel tempo
dei ricordi.

Abbraccerai il passato
con il suo dolore

Fragile diamante
diverrai di roccia.


Silvana Stremiz

Più citazioni Silvana Stremiz

frasi di Silvana Stremiz
frasi di Silvana Stremiz