Ada Roggio: Caduta la mia mente nell'infinito oblio Guardo dal


frasi di Ada Roggio


Caduta la mia mente nell'infinito oblio
Guardo dalla finestra della mia anima
l'accadere
Dell'insolito incesto, a quella donna
Gemella della mia
Caduta cos profondamente in basso
Per chi ha deciso di strapparti il cuore ancora battente
Il suo battere d'ali, ormai affievolito
Caduta la dove nulla riporta alla vita.


Ada Roggio

Pi citazioni Ada Roggio


frasi di Ada Roggio