Romano Battaglia: Era una notte di ottobre, nel cielo c'era la luna



Era una notte di ottobre, nel cielo c'era la luna piena, il mare aveva grandi onde che si infrangevano rumorose, una dopo l'altra, sulla sabbia.
Nell'aria percepivo qualcosa di diverso. Accade sempre cosė quando c'č l'alta marea e le onde crescono sotto l'influsso della luna.
Abitando in riva al mare, dove sono nato, ho sempre avvertito i pių lievi cambiamenti del tempo, il nascere del vento e il formarsi delle maree. Quella notte mi sentivo pervaso da una grande ansia e da una solitudine infinita. Quante volte questi pensieri di malinconia, nostalgia. Rimpianto mi trovavano spaventato e solo a do mandarmi: Perche?
(da "Alle porte della vita")


Romano Battaglia

Correlati

Pių citazioni Romano Battaglia

frasi di Romano Battaglia
frasi di Romano Battaglia frasi di Romano Battaglia