Henri Beyle Stendhal: Palermo, 20 luglio 1838. Non sono un naturalista,



Palermo, 20 luglio 1838.
Non sono un naturalista, e conosco mediocremente il greco; il mio principale fine, venendo in Sicilia, non è stato dunque di osservare i fenomeni dell'Etna o chiarire in qualche modo a me stesso e agli altri quanto gli antichi scrittori greci hanno detto sulla Sicilia. Ho cercato innanzi tutto il piacere degli occhi che in questo singolare paese è assai vivo. Dicono che la Sicilia somigli all'Africa; certo, somiglia all'Italia solo per l'intensità delle sue passioni. Per i siciliani si può dire davvero che non esiste parola impossibile quando l'amore e l'odio li accendono; e l'odio, in questa terra felice, non nasce mai da questioni di denaro.


Henri Beyle Stendhal

Più citazioni Henri Beyle Stendhal

frasi di Henri Beyle Stendhal
frasi di Henri Beyle Stendhal frasi di Henri Beyle Stendhal