Annamaria Signorile: Anche a te è stato concesso di sedere al tavolo da



Anche a te è stato concesso
di sedere al tavolo da gioco
della vita.
Ti hanno servito le tue carte,
senza insegnarti nulla.
Hai creduto di poter sfidare
tutto e tutti, soprattutto l'amore.
Poi ti sei ritrovato sconfitto,
e sei arrivato ad avere
paura della vita.
Ti sei sentito forte,
perché convinto
fino in fondo
di stare a sfidare la morte,
invece in un secondo
hai lasciato che il destino,
si prendesse,
il tuo tempo,
le tue gioie,
i tuoi ricordi,
In un istante... la fine.


Annamaria Signorile

Correlati

Più citazioni Annamaria Signorile