Michelangelo Blanco: L'incolpevole. Se "la legge non ammette ignor



L'incolpevole.
Se "la legge non ammette ignoranza", come fa ad essere uguale per tutti?
Allora occorre una legge che tuteli l'ignorante.
Ma quando l'ignoranza, ahimè molto diffusa,
si annida in coloro che le leggi le fanno,
avviene che nasce una legge che condanna a morte chi è incolpevole delle proprie disgrazie.
Che ne direste se si facesse una legge che condanni a morte chi è in-colpevole della propria ignoranza?
Quanti legislatori sopravviverebbero?


Michelangelo Blanco

Correlati

Più citazioni Michelangelo Blanco

frasi di Michelangelo Blanco
frasi di Michelangelo Blanco frasi di Michelangelo Blanco