Cleonice Parisi: Chi semina del suo pane con infamante sprezzo, non


frasi di Cleonice Parisi


Chi semina del suo pane con infamante sprezzo, non pianga quando da codesta misera semina raccoglierà gli avvizziti frutti della disperazione, perché la mano che aveva messo a dimora tale arida piantagione è la stessa che ne raccoglierà i frutti.

Cleonice Parisi

Tags

Più citazioni Cleonice Parisi

frasi di Cleonice Parisi
frasi di Cleonice Parisi