Michela Strega : Era la rabbia che mi stringeva, la solitudine che



Era la rabbia che mi stringeva, la solitudine che mi ascoltava, il dolore che mi baciava, la tristezza che mi avvolgeva, la malinconia che mi coccolava. Sono queste cose che mi sono state vicine rendendomi ciò che sono: una donna difficile, difficile da capire, da prendere e da accettare. Ma non soffro più per questo, ho imparato che le persone non saranno mai vicine davvero come quello che affronti da sola.

Michela Strega

Tags

Pi citazioni Michela Strega

frasi di  Michela Strega
frasi di  Michela Strega
frasi di  Michela Strega