Mariella Buscemi: E mi guardo e penso alle donne che non amano, ma s



E mi guardo e penso alle donne che non amano, ma si costringono a fingere per mettersi negli occhi il desiderio aiutato dal trucco. Troppe ombre, tipiche di chi avanza ed inciampa spesso perché volta la testa all'indietro. Paura. Si corre più forte per fuggire, ma sembra di farlo a vuoto dentro una ruota che ti da la sensazione di proseguire, ma che in realtà, ti tiene sempre fermo al punto di partenza. Altro copione. Ciak, si gira!

Mariella Buscemi

Correlati

Pi citazioni Mariella Buscemi

frasi di Mariella Buscemi
frasi di Mariella Buscemi frasi di Mariella Buscemi