Mario Bucci : Sono stato definito folle, macabro ma ciò c



Sono stato definito folle, macabro ma ciò che mi contraddistingue è il mio rapporto morboso con la figura della morte. Non la temo, nonostante ci sia stato a stretto contatto, la rispetto e la vedo come una figura femminile seducente e conturbante che, alla fine dello spettacolo, quando calerà il sipario, saprà soddisfare i miei desideri. Questa è follia? C'è chi teme ciò che non conosce e chi è affascinato da ciò di cui ne ha appena percepito il profumo.

Mario Bucci

Correlati

Pi citazioni Mario Bucci

frasi di  Mario Bucci
frasi di  Mario Bucci
frasi di  Mario Bucci